Xtratime Community banner

1 - 2 of 2 Posts

·
Registered
Joined
·
441 Posts
Discussion Starter #1
Ok - I put it through Altvistas translator and got this mush:

On the Chino hour the next week the manager of the Uruguayan dulls also the Liverpool Tornano: I renew of contract with the Inter seems more and more difficult - the problem is also Lippi MILAN -- (b.b.) The doubts of Alvaro Recoba are also the doubts of its manager, Paco Casal and Daniel Delgado, that they will return in Italy the next week. The Inter is indeed the club that can allow to Recoba of being valued? All think: probably and with these doubts one does not set off to us on much the problematic argument of I renew of contract, expiration 2001. The Inter if it does not renew and does not yield endured the soccer player for a reason or purpose loses it free to fine season. If it holds it not enough a contract to Of the Piero for bloccarlo (it must, in fact, substantially riacquistarlo). The doubts of Recoba will remain at least such until in the society nerazzurra will maintain what the Uruguayans have characterized like the true impediment. Recoba comes in fact estimated exceptional forward to resolve the emergencies. In normality, in fact, as it is happened to the beginning of this season, Recoba he is a player that must conquistarsi to suon of goal and of great performances the spaces that to others are guaranteed simply remaining in shape. I renew improbable, therefore. Just because to the base there is a problematic relationship with Marcello Lippi, the technician who ago had of fact induced the society to metterlo on the market not even four months. And while on the soccer player piovono demanded. After that one of the Manchester, after those of the Juve and the Milan, arrived an other possibility here: the Liverpool.
 

·
Registered
Joined
·
441 Posts
Discussion Starter #2
Alright guys,

Got this from the Gazzetta web site, but my Italian ain't so good, can any of you translate. Apparently there is a yahoo translation service but I couldn't find it so its up to you

Here it is -

Sul Chino ora spunta anche il Liverpool
Tornano la prossima settimana i manager dell’uruguaiano: il rinnovo di contratto con l’Inter sembra sempre più difficile - Il problema è anche Lippi

MILANO — (b.b.) I dubbi di Alvaro Recoba sono anche i dubbi dei suoi manager, Paco Casal e Daniel Delgado, che torneranno in Italia la prossima settimana. L’Inter è davvero il club che può permettere a Recoba di essere valorizzato? Tutti pensano: probabilmente no e con questi dubbi ci si avvia alla assai problematica discussione del rinnovo di contratto, scadenza 2001. L’Inter se non rinnova e non cede subito il calciatore lo perde a titolo gratuito a fine stagione. Se lo tiene non basta un contratto alla Del Piero per bloccarlo (deve, infatti, sostanzialmente riacquistarlo). I dubbi di Recoba resteranno tali almeno finché nella società nerazzurra si manterrà quello che gli uruguaiani hanno individuato come il vero impedimento. Recoba viene infatti valutato attaccante eccezionale a risolvere le emergenze. Nella normalità, infatti, come è accaduto all’inizio di questa stagione, Recoba è un giocatore che deve conquistarsi a suon di gol e di grandi prestazioni gli spazi che ad altri sono garantiti semplicemente restando in forma. Rinnovo improbabile, quindi. Proprio perché alla base c’è un problematico rapporto con Marcello Lippi, il tecnico che aveva di fatto indotto la società a metterlo sul mercato nemmeno quattro mesi fa. E intanto sul calciatore piovono richieste. Dopo quella del Manchester, dopo quelle della Juve e del Milan, ecco arrivata un’altra possibilità: il Liverpool.

Is it important or am I missing something?
 
1 - 2 of 2 Posts
Top