Xtratime Community banner

1 - 20 of 24 Posts

·
Registered
Joined
·
23,142 Posts
Discussion Starter #1
..on the first leg there were 2 penalties for us but the ref was blind...
And it is ended 0-0.
We were not great like we was recentely. We wasted all the possible chances to scrore:wallbang:

Reggina is a good team... they should play with:

1 Pavarini
2 Cannarsa
6 Zamboni
28 De Rosa
14 Franceschini
20 Mesto
5 Paredes
22 Mozart
3 Balestri
10 Nakamura
21 Bonazzoli

...Fortunately we can have again Di Michele and Muntari so i guess we'll play with the best team:

Morgan;
Valerio
Nestor
Felipe;
Giampi
Pizarro
Muntari
Marek;
David
Vincenzo
Totò

... Forza Ragazzi :groan:
 

·
Registered
Joined
·
2,535 Posts
Forza Reggina. Tough game I hope Reggina can pull a pooint or even win this game. I of course wouldn't be to sad if Udinese win as I did say that they were going to finish in secon place this season and I am resolved to say that at almost every possible oppourtunity and either make myself look like an idiot, or a genius, or someone who just got lucky. Good luck.
 

·
Registered
Joined
·
23,142 Posts
Discussion Starter #3
Zangari_Italia said:
Forza Reggina. Tough game I hope Reggina can pull a pooint or even win this game.
Can you hope that since the next game and not now?:D :pp
 

·
Registered
Joined
·
2,535 Posts
I have to cheer for Reggina. I am obliged by the very holy bond that I have and I never want to see them get relegated so that is why I hope they get a point at least.
 

·
Registered
Joined
·
23,142 Posts
Discussion Starter #5
Zangari_Italia said:
I have to cheer for Reggina. I am obliged by the very holy bond that I have and I never want to see them get relegated so that is why I hope they get a point at least.
right:D
...but we need to win or Inter will take us the 3° position:wallbang:
:cry:
 

·
Registered
Joined
·
23,142 Posts
Discussion Starter #9
interview with Di Michele:

Il recupero di David Di Michele, che ha scontato un turno di forzato stop per imposizione del giudice sportivo, dà valide garanzie a Spalletti e al resto della squadra in occasione di una sfida, quella con la Reggina, che si annuncia estremamente difficile e in cui i guizzi del laziale potrebbero rivelarsi l'arma più micidiale per vincere la resistenza della squadra calabrese. Una sfida fratricida per l'attaccante che ha vissuto due annate davvero belle in terra calabrese e che sono valse a maturarlo come uomo e come giocatore.

«Si, è vero, sarà una gara del tutto particolare per me, ma sono professionista e quindi debbo cercare di difendere nel modo migliore la causa dell'Udinese, dobbiamo fare di tutto per riprendere a correre speditamente; certo è che lo stop impostoci dal Milan non costituisce un disonore - prosegue Di Michele - la squadra ha fatto in pieno la sua parte, soltanto un avversario grandissmo poteva rimontarci dopo il gol iniziale di Di Natale. Per cui, anche se le sconfitte non fanno mai bene, credo sia doveroso essere fiduciosi per il proseguo del torneo».

- L'attacco dell'Udinese mantiene fede alle premesse...

«E' così, io Iaquinta e Di Natale abbiamo segnato complessivamente, tra Coppa e Campionato, ventitrè gol equamente distribuiti e non dimentichiamoci di Fava, Jankulovski e Mauri, altre nove reti. Per quanto mi riguarda vorrei chiudere il campionato in doppia cifra, battere il mio record. E' un momento per me favorevole, sto bene fisicamente, voglio sfruttarlo al meglio come tutta la squadra, in fin dei conti siamo il terzo polo del campionato».

- Lei si sta rivelando giocatore completo, attacca, segna, difende, spesso è in difesa.

«Così vuole Spalletti e a me va benissimo e se riesco ad eseguire diligentemente questo compito significa che sto bene fisicamente. Io mi metto a disposizione della squadra, in passato, quando avevo meno birra in corpo, erano gli altri ad aiutare il sottoscritto».

- Il suo continuo movimento tra una parte e l'altra del campo a volte la penalizza in zona gol.

«Succede, il continuo correre a volte è a capito della necessaria lucidità, ma non solo non mi lamento, ma sono soddisfatto per quello che sto facendo. Comunque anche due anni fa a Reggio, con l'avvento di De Canio, agivo a tutto campo».

- Siete attesi ad un mese particolarmente intenso, in cui sarete in campo quasi sempre tre volte in otto gorni: l' Udinese a febbraio potrebbe già aver ipotecato un posto al sole.

«E' un mese illuminante per il nostro futuro, ma l'Udinese, come detto, merita fiducia. In ogni caso il pensiero è rivolto all'ostacolo più immediato, alla Reggina, guai a sottovalutare la mia ex squadra, per noi le gare più difficili sono quelle che sosteniamo con le nostre pari grado o con quelle che si chiudono. La Reggina farà l'impossibile per metterci in difficoltà, immagino già il piano di battaglia, loro che ci attenderanno là dietro con dieci uomini lasciando solo in avanti Bonazzoli, per poi ripartire come schegge con tre-quattro elementi. Quella del contropiede è un'arma micidale dei reggini, bisognerà stare attenti, chiedete informazioni ai giocatori del Lecce che recentemente hanno affrontato l'undici calabrese. Però in noi tutti dovrà prevalere la voglia di riscatto dopo l' 1 a 3 di Milano».
...damnit it is tooooo long to translate:wallbang:
He talks about he want to beat his goal record, about how great he's, about how great is the team, that we don't have to underrate his ex team(Reggina) and so on:D
(i'm sorry but i can't tralste all that:eek: :howler: )
 

·
Registered
Joined
·
23,142 Posts
Discussion Starter #10
i've read an interview with Pinzi ...it is long like this one of Di Michele...so... i just say something about what he said:rollani::D


- Reggina plays good, esp. right now,they are all in form. Try to ask Inter,they couldn't win about Reggina and they were 11 against 10.

-They are good in defence and then to attack with to fast players like Nakamura and Paredes...and don't foget about Bonazzoli who is dangerous.

- we have to be calm, we can win also after 90 minutes and not score after some minutes and then to play "with the fear" that they can equalize.
remember last year, was an hard game and at the 90' Jancker scored with a bad shot because one Reggina's mistake
...

-I'm not thinking about the National team right now, i care only to play good for Udinese.

- I believe we can go in CL but we must work and work and work for that because also the other teams are thinking about that.
 

·
Registered
Joined
·
23,142 Posts
Discussion Starter #11
Udinese, distorsione per Cribari: si teme uno stop di un mese
Gio 20 Gen, 6:08 PM

Guai in vista per Spalletti: nella seduta di questo pomeriggio Cribari si e' procurato una distorsione di secondo grado al ginocchio. Domani il difensore sara' sottoposto a risonanza magnetica ma e' probabile uno stop di almeno un mese. Mercoledi' dopo la gara di Coppa Italia con il Milan l'Udinese, che in campionao giochera' sabato 29 a Parma, andra' in ritiro a Salsomaggiore.

Cribari got injured on the today's training.
maybe he must stay 1 month out.
 

·
Registered
Joined
·
23,142 Posts
Discussion Starter #14
the ref is DE MARCO ...from Chiavari.
This is just his third game in A....:scared:
 

·
Registered
Joined
·
23,142 Posts
Discussion Starter #15
Jun Yun said:
There be space for Per when he's fit? :D Or he compete with Felipe?
Per is the starter, felipe the little yongster who are replacing him in a great way!
...Feli probably will return a reserve player when Per will be fit...

And for the nest year the defence will be: Bertotto, Kroldrup, Felipe!
 

·
Registered
Joined
·
23,142 Posts
Discussion Starter #17
Arianna said:
probably:depress:
we are losing -1 thanks to Per who are replacing Bertotto and made a mistake...and so Bonazzoli who never score...scored!

Wow...we are going into shit again
 

·
Registered
Joined
·
23,142 Posts
Discussion Starter #19
according with all people we played like shit and the best on field were Morgan , Felipe and Muntari .

So bad: Per, Marek and the others...


It is all ended? ... the market voices have ruined all?

...wow... this was the worst game we played this year.
 
1 - 20 of 24 Posts
Top